Danza e musica

30 minuti

Compagnia Iris e Scuola di Musica G. Sarti / Fabio Cimatti

Compagnia Iris e Scuola di Musica G. Sarti / Fabio Cimatti

Compagnia Iris (Valentina Caggio e Paola Ponti) opera dal 2004 nel settore coreutico e formativo. Si occupa di produzione, formazione e organizzazione di eventi legati alla danza contemporanea, il teatrodanza, l’ antropologia, l’educazione e la cura attraverso il movimento.

Dal 2010 organizza Corpo e Azione in Rete, percorso di integrazione sociale attraverso il teatrodanza rivolto a tutti i cittadini.
www.iristeatrodanza.it

Fabio Cimatti si avvicina alla musica Jazz all’età di dodici anni, scegliendo fin da subito il sassofono.

Dal 2013 fa parte del quartetto Rabalà, con il quale elabora una sintesi tra la musica tradizionale Persiana ed il jazz d’avanguardia; con i Rabalà si esibisce in concerti tra Italia, Austra e Francia.

A oggi ha collaborato con complessi e solisti, tra i quali Io Sono Un Cane (nel disco DIE), Roost Big Band, Andrea Grossi (nel disco Concreto/Astratto), Enrico Pelliconi (nel disco Mai Troppo Piano), Natural Biskers, Musicanti di San Crispino, Pestafango, Dulcamara, Elegante Orchestra e altri.

Suona stabilmente come baritonista e altista in formazioni orchestrali di grandi dimensioni, e grazie a questa esperienza collabora con artisti del calibro di Dave Weckl, Jack Walrath, Fabrizio Bosso, Achille Succi, Gabriele Mirabassi, Bob Bonisolo, Ada Rovatti, Fabio Petretti, Massimo Morganti.


http://www.wamfestival.com/wordpress/wp-content/uploads/2017/09/iris_30-min.jpg

30 minuti

Il tempo è un’entità intangibile che è possibile comprendere solo attraverso l’azione: o meglio il moto della persona nello spazio.

Letizia Gioia Monda

Per una serie precisa di instanti, 30 minuti per essere esatti, dalle 11:00 alle 11:30 di domenica 8 ottobre, lo spazio, le architetture, i segni della Piazza del Popolo di Faenza saranno letti, amplificati, distorti, scomposti, replicati, sottolineati, grazie all’incursione di 10 danzatrici e 1 un musicista, in dialogo tra loro e con lo spazio.

I principi di questo incontro si ispirano alla ricerca del coreografo americano William Forsythe, all’esigenza di trasferire nell’organizzazione coreografica l’architettura dello spazio e della composizione musicale.


http://www.wamfestival.com/wordpress/wp-content/uploads/2017/09/iris_30-min-2.jpg
Piazza del popolo

domenica
8 ottobre

ore 11.00

Crediti

A cura di: Compagnia Iris
danzano: danzano Valentina Caggio, Francescantonia Carletti, Anna Clara Conti, Mélina Aldrovandi Dezoteux, Matilda Linguerri, Matteo Lucca, Martina Monducci, Paola Ponti, Sara Rontini, Michela Turrini, Matilde Zauli, Elisa Zelani, Martina Zoli
musica: Fabio Cimatti

Seguici su